Un umanista alle Elezioni Europee

24 May 2009 • 1 min read

Giorgio Schultze, portavoce del Movimento Umanista e della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, si candida all’europarlamento come indipente nella lista “Italia dei Valori” nella circoscrizione elettorale del Nord Ovest (Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Liguria). Questa opportunità si è aperta grazie a IdV che ha proposto a diversi esponenti della società civile di candidarsi nelle proprie liste.

Segretario del Partito Umanista dal 1996 al 2003, Giorgio Schultze, è impegnato da molti anni nel campo della pace, del disarmo e della nonviolenza. Sostenerlo significa dare forza ai temi per i quali Giorgio e tutti gli umanisti si battono da anni:

– il disarmo nucleare in Europa e nel mondo;

– l’applicazione del Trattato di non proliferazione nucleare;

– il ritiro delle truppe dai territori occupati;

– la riconversione degli oltre 1300 miliardi di dollari destinati annualmente agli armamenti in favore della salute, dell’educazione e dell’occupazione

– il dialogo tra le culture e la difesa dei diritti dei migranti;

– la protezione dei bambini contro la violenza e contro l’uso di psicofarmaci somministrati in età infantile;

– l’applicazione piena in Europa della Carta dei Diritti dell’Uomo (ONU 1948) e della Carta per un Mondo Nonviolento (sottoscritta da 19 premi Nobel per la Pace, 2008);

– lo sviluppo di fonti energetiche diversificate e rinnovabili;

– la difesa dell’acqua come un bene primario comune, pubblico e non mercificabile.

Abbiamo bisogno del tuo sostegno e del tuo aiuto. Se abiti in Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Liguria vota e fai votare Giorgio Schultze.

E se puoi fare di più, contatta il Comitato Elettorale!

www.giorgioineuropa.it