Mio appello per le Elezioni Europee

04 Jun 2009 • 2 min read

Berlusconi: “Giornali più interessati al gossip che ai problemi del Paese. Non capisco, è questo il risultato dopo decenni di programmazione Mediaset?

credo che questa battutina sia l’essenza di molte questioni.

ma dato che non abbiamo troppo tempo ecco il mio messaggio:

ELEZIONI EUROPEE

Alle elezioni europee voterò, e vorrei che in molti lo votassero, Giorgio Schultze, che si presenta come indipendente umanista con Italia dei Valori.

Portavoce europeo del Movimento Umanista e della Marcia Mondiale, dovrebbe esserti già noto per le nostre numerose campagne (ultima quella dello Scudo Spaziale in Rep.Ceca dove siamo riusciti a fare cadere il governo, e poi per il disarmo nucleare, contro i caccia F35, assolutamente contro l’energia nucleare, psicofarmaci ai bambini.. è inoltre architetto tra pionieri dell’energia solare in italia).

E’ un caro amico da molti anni e come molti umanisti da sempre unisce buone idee ad azioni coerenti, oltre che ad avere un mondo interiore decisamente sviluppato.

Ovviamente non è un consiglio solo di cuore, ma anche di testa:

Se hai qualche dubbio sulla Lista di Pietro o pensi che sia incoerente presentarsi con lui, leggi queste domande e risposte!

Vale la pena ascoltarlo raccontare la sua storia e i nostri punti di vista su Youtube: http://www.youtube.com/GiorgioSchultze e vedere quanta gente in tutto lo mondo sta in questa frequenza: http://www.flickr.com/photos/giorgio-schultze/sets/

Spero tu voglia diffondere questa email tra quanti hai a cuore.

PS: solo per i fiorentini: vota umanista! (Claudia Agati in Provincia, Antonio Berti al Comune e Antonella Prunecchi :* al Quartiere 2) www.perunaltracitta.org

PS: in tutte le altre circostanze dove non ci sono umanisti io voterei le liste civiche di Beppe Grillo

PS: Referendum del 21 giugno: sarà doveroso far fallire quel Referendum pericolosissimo NON andando a votarlo.

PS: la Marcia Mondiale prosegue in sviluppo oltremisura: www.marciamondiale.org ma ti aggiorno a parte

un abbraccio

Stefano

e segui il mio BLOG http://stefanocecere.com