Vi spiego la crisi economica

24 Oct 2011 • 2 min read

Ne devo assolutamente parlare anche qui, perché lo considero il più grande crimine mai commesso da esseri umani contro altri esseri umani. Ed è anche il meno visibile, perchè è stato attivato in modo molto sottile (avete presente la storia della ranocchia?)

Insomma: ne sono molto preoccupato perché potremmo presto ritrovarci tutti (diaciamo noi del 99%) in una situazione spiacevole, e la prima cosa da sapere è dove ci troviamo e come reagire bene imparando dagli errori passati.

Ho sempre saputo che sarebbe arrivato questo momento (basta un minimo di teoria dei sistemi, saper leggere gli eventi e frequentare persone sveglie), detta “crisi del sistema”, ma non sarei mai riuscito a descriverne i precisi meccanismi interni e intenzionali con cui sarebbe stata realizzata.

Il giornalista Paolo Barnard ha effettuato un lungo e meticoloso studio con i più autorevoli economisti del mondo, riportando tutto nel saggio Il Più Grande Crimine (scarica il PDF)

Data la complessità dell’argomento, sopratutto perché è difficile crederci, ne sta facendo una versione “ridotta” leggibile da anziani e bambini.

Riporto qui le varie puntate del racconto (trascrivo tutto qui nel mio blog perchè i links esterni sono sempre volatili):

Nonna, ti spiego la crisi economica!