Sabra e Shatila

18 Mar 2015 • 1 min read

ero bambino (scopro avevo 9 anni) e sentivo sempre al TG di questa Beirut e delle guerre in corso.. ovviamente non capivo niente (ho iniziato a capire qualcosa 20 anni dopo)

ora, leggendo il doveroso romanzo “Breaking News”, sto rivivendo la tormentata e violenta storia della Palestina.

il massacro di Sabra e Shatila è stato compiuto da estremisti cristiani, che uccisero migliaia di civili, donne e bambini considerati “futuri terroristi”

questo giusto per non pensare che il terrorismo abbia una sola bandiera o etnia e religione.

sicuramente la questione Israele-Palestina è una delle più complesse al mondo, anche perché si rifanno ad eventi di millenni fa, e sono molto conditi di fanatismo religioso.. e come si fa a ragionare con l’irrazionale?
inoltre noi si litiga per una cosa avvenuta la settimana scorsa e che non abbiamo capito bene entrambi, figuriamoci loro!

solo un grande atto collettivo di meditazione, di riconciliazione e di riconoscimento dell’essere umano dell’altro potrà aprire qualche spiraglio

intanto chiedo scusa a tutti i bambini massacrati in tutte le guerre del mondo

https://it.wikipedia.org/wiki/Massacro_di_Sabra_e_Shatila