mamma mia li cinesi!

29 Apr 2005 • 1 min read

su una cosa sembrano essere un po’ tutti d’accordo, ultimamente: che la Cina si sta allargando troppo…

mi fa sorridere quanto prima tutti a correre là, macchecefrega se sono comunisti, l’importante e massimizzare il nostro profitto con costi di produzione disumani.. ora: ecchecazzo: stanno producendo troppo e a prezzi troppo bassi, o meglio: senza i ricarichi che ci mettevamo sopra noi (di media il 500%) e ci stanno rubando il mercato.. per di più sono comunisti!

ww la coerenza

si, lo so che il pentagono ha da almeno dieci anni i piani di guerra contro il blocco cinese (data ipotizzata intorno al 2015)

che nessuno ha mai mosso un dito contro di loro (almeno in via ufficiale), i tibetani sono ancora lì che meditano come tornare a casa..

la Cina è uno dei pochi posti al mondo (insieme a Cuba) in cui i nostri del Movimento Umanista non sono mai riusciti ad entrare ( e poi qualcuno ci taccia di Comunismo.. ma fatemi il piacere di stare ad ascoltare…. vabbeh.. con tutto il bene che voglio, e da quanto conosco l’essere umano, so quanto si è spesso in preda alla credenze e alle compulsioni)

bene: la morale e i dettagli di tutte queste cose le lascio a voi.. ciò da lavurà!

ah… mercoledì abbiamo parlato un po’ di questo principio:

“Andare contro l’evoluzione delle cose, è andare contro se stessi”.