stiamo accendendo la più grande macchina del mondo

24 Mar 2006 • 2 min read

macchina_enorme

Sono sempre stato affascinato dalle macchine… da questi strumenti che sappiamo inventare e costruire per poter risolvere i nostri problemi o necessità.

e più queste macchine sono grandi e complesse, più mi dico: “l’essere umano è davvero una potenza!”

Come questa escavatrice (puoi vederne qui altre foto) servirà a scavare in una grande miniera, così altre “macchine”, magari non così appariscenti a prima vista, sono state costruite per poter trasformare la situazione in cui viviamo, in questo grande mondo.

Come potrei continuare ad essere sempre così allegro ed ottimista se ad esempio non potessi invitare gli amici più cari ad una festa stagionale come quella che abbiamo fatto domenica scorsa al nostro Spazio (e come faremmo poi senza questo locale!!) a Monza? vedi qui le foto: www.ilfannullone.it/foto/

Come non rimanere coinvolti da progetti come quelli che si stanno sviluppando in America Latina e in Cile, che ci ha magistralmente illustrato Tomas Hirsch nei giorni scorsi, iniziando il suo giro per l’europa? Vedi prima alcune foto degli eventi: www.humanisteurope.org/en/tomas-hirsch/photodiary/. Sono stato lunedì a Milano.. e mi dispiace davvero tanto per chi non fosse lì: è stata un’esperienza indimenticabile.. arriverà presto il video.

inoltre martedì è stata mostrata la pellicola “Salvador Allende”… (il più popolare presidente del Cile ostacolato e poi assassinato dalla CIA l’11 settembre 1973)

Come dimenticare il profondo potenziale di tutti gli artisti che si sono espressi l’8 febbraio 2005 in quel grande concerto al Rolling Stone per l’Emergenza Tsunami..

e il progetto di tirare un filo tra tutti quelli che si sentono davvero in quella sensibilità cercando di dare una continuità e una coerenza al proprio pensare, sentire ed agire… guarda questo video con le interviste fatte subito dopo il concerto: www.terra2.it/opere/ e poi capirai perché un progetto come Terra 2.0 – doing my better to upgrade the world doveva per forza essere costruito!!!! 😀

…queste non sono che tre cose a cui ho partecipato nell’ultima settimana (e unendoci una quantità impressionante di impegni lavorativi, capirai perché non ho scritto nulla nei giorni passati :).. ma non finisce lì: sono tutti ingranaggi di quella grande macchina che è stata costruita e si sta mettendo in moto per finalmente umanizzare questa terra e liberare l’essere umano dal dolore e la sofferenza, lanciandolo verso l’infinito.

la vita è meravigliosa nel momento in cui ne cogli le opportunità che ti da di esprimerne il senso.