JAN TAMAS NEGLI STATI UNITI, FERMIAMO LO SCUDO ANTI-MISSILE

07 Apr 2008 • 1 min read

jan_tamas.jpgJan Tamas, voce della protesta contro lo scudo anti-missile statunitense in repubblica Ceca, inizia oggi il tour statunitense di sensibilizzazione e informazione. Sono previsti 15 giorni di conferenze ed incontri con organizzazioni e personalità pacifiste e nonviolente, quali il Global Network Against Weapons & Nuclear Power in Space, il Professore Noam Chomsky ed il parlamentare Dennis Kucinich.

“Al di là di quanto vogliano far intendere i politici, la verità è che l’istallazione del radar non è ancora stata decisa,” spiega Jan Tamas. “Il Parlamento Ceco ancora non ha votato in merito, come ancora accade nelle democrazie. Per questo, è così importante in questi giorni, far sentire la protesta di quanti non vogliono che gli Stati Uniti possano lanciare bombe nucleari preventive, come hanno già dichiarato di voler fare, senza temere ritorsioni. E’ stata attivata, in merito, una petizione online – www.nonviolence.cz – che sta raccogliendo decine di migliaia di firme di protesta da tutto il mondo. Dobbiamo essere uniti e fare pressione affinché il progetto dello scudo anti-missile non si realizzi”

fonte: pressenza.org