Simposio Internazionale: L’etica nella conoscenza

07 Apr 2008 • 2 min read

Il Centro Studi Umanista Mondiale e il Parco Punta de Vacas, Argentina

Vi invitano al

**Primo Simposio Internazionale: L’etica nella conoscenza

Punta de Vacas/Mendoza, Argentina 13-14-15 novembre 2008

**

centro_studi_logo.jpgLa vertiginosa accelerazione dei cambiamenti tecnologici ha portato la civiltà umana ad un punto critico nel suo processo evolutivo. Nanotecnologia, genetica, intelligenza artificiale e nuovi sviluppi che giorno dopo giorno sorprendono l’umanità, esigono dalla comunità scientifica, dai governi e dalla società in generale un nuovo livello di responsabilità etica. Il rifiuto definitivo di ogni forma di violenza – fisica, economica, razziale, religiosa, sessuale, psicologica e morale – si è trasformato in una premessa indispensabile per la sopravvivenza dell’umanità. Allo stesso tempo, possono verificarsi cambiamenti significativi nel sistema di credenze, paradigmi e valori che conformano la visione del mondo vigente fino ad oggi.

Il sorgere di una nuova spiritualità, capace di dare risposta coerente a questi cambiamenti, di essere fondamento per una nuova etica umanista al di là di ogni dialettica scienza-religiosità, capace di ispirare una vera cultura della non-violenza, è diventato un tema di profonda riflessione.

In questo Primo Simposio Internazionale del Centro Mondiale di Studi Umanisti si proporrà un progetto di impegno etico che possa essere adottato nei centri scientifici ed educativi di tutto il mondo, in cui ci si assuma l’impegno di usare la conoscenza solamente per il benessere e lo sviluppo dell’essere umano, per il superamento del dolore e della sofferenza sulla Terra.

L’evento sarà un ampio spazio interdisciplinare destinato alla partecipazione attiva di rappresentanti delle scienze e delle arti, di centri universitari, organizzazioni sociali e culturali, governi e mezzi di diffusione di massa.

dettagli:

www.cmehumanistas.org

www.csuroma.org