Inaugurazione Parco di Attigliano

30 Apr 2008 • 4 min read

locandina-4-maggio.jpg

buongiorno.

forse penserai che il momento attuale abbia diverse emergenze imbarazzanti (l’improvvisa fame nel mondo, l’esplosione di nuove tensioni armate, le destre al potere, la crisi finanziaria mondiale e l’imminente recessione, l’informazione disgustosa, il clima tragicomico, il nonsenso generalizzato etc etc)

ma cercare di risolvere tutto ciò in questo momento è impossibile, nel momento in cui NULLA SI PUO’ FARE, tantomeno pensare, SENZA UNA SOLIDA BASE E VALIDI PUNTI DI RIFERIMENTO.

ed è per questo che ti propongo due cose ENORMI:

1) meditare sulla necessità di un Nuovo Umanesimo, i cui punti di base sono:

  1. l’assunzione dell’essere umano come valore e come interesse centrale
  2. l’affermazione dell’eguaglianza di tutti gli esseri umani
  3. il riconoscimento della diversità personale e culturale
  4. la tendenza allo sviluppo della conoscenza al di sopra di quanto viene accettato o imposto come verità assoluta
  5. l’affermazione della libertà in materia di idee e di credenze
  6. il rifiuto della violenza

2) venire questa finesettimana ad inaugurare il Parco di Attigliano

sai che un anno fa sono stato sulle Ande ad inaugurare il Parco di Punta de Vacas ( www.parquepuntadevacas.org ).. ora non serve più andare così lontano!

questo è uno dei tanti parchi che gli umanisti, ispirati dalle idee di Silo, stanno costruendo nel mondo.

un luogo aperto a tutti coloro che desiderano meditare in profondità, incontrare le diversità, progettare il futuro con rinnovata energia.

STRUTTURA DEL PARCO

il Parco che comprende una sala (rigorosamente vuota e sferica, nella quale l’unica cosa importante è colui che vi entra e la sua energia), un edificio multiuso (per conferenze, seminari, eventi), una sorgente di acqua pura, un monolito e una stele per segnare il dove il quando e chi ha dato il via a tutto questo.

se sei curioso e vuoi approfondire la simbologia e il significato morfologico del Parco, ecco un file Powerpoint.

ecco una ricostruzione in 3D di come sarà quando terminato:

un parco che abbiamo costruito con il contributo volontario di tanta gente. ad Attigliano, un meraviglioso paesino tra Umbria, Lazio e Toscana, vicino a Bomarzo.

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

questa domenica 4 maggio, nel 39simo anniversario del lancio del progetto del Movimento Umanista nel mondo, con la partecipazione di migliaia di persone da tutta europa e sud america (tra cui lo stesso Silo e Thomas Hirsch), si aprirà il portale di questo luogo.

il programma delle giornate:

3 Maggio 2008: Presentazioni e incontri…

Ore 11.00: Firma dell’edizione italiana del libro di Tomas Hirsch “La fine della preistoria” (Caffe’ sulla piazza centrale di Attigliano).

Ore 16.00: Incontro con i portavoce del Movimento Umanista europeo Giorgio Shultze e latinoamericano Tomas Hirsch (Anfiteatro del centro storico di Attigliano).

Ore 19.00: Presentazione dell’edizione italiana del libro “Il Messaggio di Silo” (Sala Partecipazione del Comune di Attigliano – piazza centrale).

4 Maggio 2008

Ore 9.00: Apertura del Parco.

Ore 11.30: Discorso di benvenuto.

Ore 12.30: Cerimonia di inaugurazione della Sala.

Ore 13.00: Cerimonia di inaugurazione dell’edificio Multiuso

(dopo le cerimonie di inaugurazione si svolgeranno tutte le altre attività “a richiesta” dei partecipanti).

Ore 17.00: Breve saluto a chiusura della giornata.

Ore 19.00: Chiusura del Parco.

LO IMMAGINI?

se vuoi vedere un po’ di foto della costruzione e di alcuni eventi preliminari (su Flickr):

parco_attigliano_collage.jpg

COME ARRIVARCI?

è semplice: autostrada uscita “Attigliano-Bomarzo”, oppure treno regionale da Firenze o Roma, fermata “Attigliano”.

da Milano, Torino, Roma, Napoli partono diversi bus e macchine

DOVE ALLOGGIARE?

se non vieni in giornata, ci sono dozzine di soluzioni… guarda qui per i dettagli.

contattami per maggiori informazioni o organizzare il viaggio.

SOSTEGNO 5 PER MILLE

Infine: se non vuoi dare il tuo 5 per mille delle tasse allo stato o alla chiesa, prendi seriamene in considerazione di darlo al supporto della costruzione di questo parco: abbiamo creato una ONLUS, la Pangea per una Nazione Umana Universale – Codice Fiscale 97421930153 – www.pangeaitalia.net

5xmille_pangea4.jpg

“non immaginare di essere solo nel tuo villaggio, nella tua città, sulla Terra e negli infiniti mondi”. Silo, Il Cammino