la derivata del caffè

  • ma perché siamo qui?
  • intendi qui in cucina, qui sulla Terra, o qui in questo Universo?
  • uhmmm.. iniziamo dalle prima!
  • siamo qui per farci un caffè
  • quindi prendiamo una pausa da quello che stavamo facendo
  • uhmm.. no per me prendere il caffè è una cosa seria.. è il lavoro che facciamo intorno che serve al caffè
  • cioè tu vivi e lavori per la pausa caffè?
  • mi hai fatto venire un pensiero che risponde anche alla tua domanda: noi siamo qui per DERIVARE
  • !!!
  • io prendo il caffè, prodotto da altri, trasportato da altri ancora, tostato da altri ancora ancora, venduto da altri insomma.. mi arrivano i chicchi e io li.. macino e ci faccio il caffè. in pratica trasformo migliaia di anni di storia e lavoro di esseri umani, in qualcosa di più raffinato, anche di sintetizzato, a dirla tutta
  • in pratica siamo dei sintetizzatori…
  • si.. prendiamo l’accumulo precedente e lo trasformiamo in qualcosa di più interessante..
  • perché infatti mangiarsi i chicchi non è divertente
  • ne puoi mangiare uno… ma è la bevanda del caffè la sintesi, ad oggi
  • perché dici ad oggi?
  • perché questa pausa caffè.. questa chiacchierata che ci stiamo facendo sul senso del nostro essere qui, assumendo la “derivata” del passato sotto forma di caffè, ci potrebbe preparare al prossimo passo
  • in pratica dovremmo derivare il caffè
  • esatto! cosa potrebbe derivare dal caffè…
  • uhm.. una grandissima pausa caffè dove tutti gli umani si fermano e chiacchierare del senso della vita?
  • wow non sarei arrivato a tanto!
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Humanist Game Designer, Dad and Educator

I research and develop Edutainment, Game Based Learning, A.I., Parenting, Music, Trascendence and the 2042 Humanist Revolution

Prossimo
Precedente