GLOBAL GAME JAM 2020 a SETTIGNANO (Firenze)

(se non sai cosa è, leggi sotto)

siamo quasi pronti per la nostra prima Game Jam, prima nel senso di organizzata da me, Pietro Polsinelli e i nostri batteri, a Settignano, Firenze, presso la Casa del Popolo.

Non l’abbiamo pubblicizzata troppo perché appena partiti avevamo già riempito la capienza! ed essendo la prima non volevamo strafare, anche per ragioni di spazio.. se andrà bene, l’anno prossimo la si fa in grande e invitiamo tutti tutti!

il nostro focus sarà sopratutto sui board games / giochi in scatola e sui temi sociali. dopo 4 anni a creare videogiochi, quest’anno i nostri ragazzi proveranno a a lavorare in totale autonomia con l’analogico!

se volete passare a dare un occhio, forse la domenica pomeriggio è il momento migliore: quando avremo chiuso i progetti e li proveremo. con l’occasione magari si parlerà un po’ di giochi e videogiochi “non convenzionali”.. o meglio: quelli che riteniamo magnifici ma non sono diffusi come i più blasonati (e poco interessanti, IMHO) e lanceremo qualche idea per i prossimi mesi, tipo i PlayFriday, i laboratori di GameDesign per ragazzi, gli incontri con i genitori & adolescenti su tecnologia e giochi…

saremo appunto a Settignano. Purtroppo la Casa del Popolo di Settignano è in ristrutturazione e poco agibile, il bar e l’atrio sono in lavorazione, ma ce la si farà.. nel caso chiamatemi!

COSA E’ UNA GAME JAM: come nella musica diversi musicisti si possono trovare a “improvvisare” un po’ su un tema, ognuno con il suo strumento e il suo gusto, così gli sviluppatori di videogiochi (e giochi) si ritrovano, e dato un “tema” (che può essere qualsiasi. tipo “trasmissione”, “onde”, “cosa significa casa per te”) inventano e creano il prototipo di un gioco in 48 ore. esatto: si inizia il venerdì alle 17:00 e si finisce la domenica entro le 17:00. ognuno con le sue arti e tecniche: programmatori, disegnatori, modellatori, musicisti, designers, scrittori.. l’arte di creare un gioco è estremamente multidisciplinare!

PASSATO: io sono 7 anni che partecipo alle GGJ.. 6 ne ho fatte con Fabio (da lì sono nati i vari “non sono solo una pecora”, “7 FRAMES”.. vedi https://globalgamejam.org/users/stefano-cecere e http://jamurr.org/project/7-frames/ ) quest’anno non avevo troppa energia per andare in giro per l’italia .. di solito Milano, Pisa, Roma, per parteciparvi.. e allora: perché non organizzarla noi qui? e così è stato.. fare il possibile è un buon mantra.

FUTURO: se la cosa ti interessa, fammi sapere. se passi domenica, bene! se hai un’idea per un nuovo gioco e vuoi venire a crearne un prototipo, wow! a presto

Avatar
Stefano Cecere
Humanist Games Developer, Dad and Educator

I research and develop Edutainment, Game Based Learning, A.I., Parenting, Music, Trascendence and the 2042 Humanist Revolution

Prossimo
Precedente