Non lo so

A un ricevimento, una signora tormentava Einstein con domande a raffica.
“Secondo lei, l’uomo un giorno andrà sulla luna?”. “Non lo so”.
“Crede che nel sistema solare qualche pianeta sia abitato?”. “Non lo so”.
“Crede che l’anima sopravviva dopo la morte?”. “Non lo so”.
“Ma se a tutte le domande mi risponde ‘non lo so’, a che cosa le serve essere un grande scienziato?”.
E Einstein: “Mi serve a rispondere ‘non lo so’”.

Stefano Cecere
Stefano Cecere
Humanist Game Designer, Dad and Educator

studio, sviluppo e insegno nell’intersezione tra Giochi, Tecnologia e Filosofia.

Prossimo
Precedente