L'Arte della Distribuzione

chi non vive la trasformazione tecnologia o è già in pensione, probabilmente ha difficoltà a capire cosa sta succedendo e sopratutto prevedere cosa succederà nei prossimo 30 anni. questo video della Casaleggio (si, proprio QUEL Casaleggio, tanto osteggiato quando sconosciuto.. che se solo uno andasse a leggere qualcosa di più, scoprirebbe un mondo degno erede del grande Olivetti) è un futuribile, ovvero immagina scenari molto realistici.. molti si sono già attuati. fosse anche solo per il tema del Reddito Incondizionato di Base, qui si può fare una riflessione più seria, e non banalizzata alla Italia Viva con una Boschi “questi hanno solo voglia di una vita in vacanza” (cit). sono temi molto seri. come umanisti ne parlavamo già negli anni ‘80, ma i tempi non erano adeguati. oggi siamo al limite del troppo tardi per agire. come con il riscaldamento globale. per questo è necessario 1) diffondere questi temi, queste preoccupazioni, ma sopratutto le soluzioni 2) formare i prossimi politici, che sappiano di tecnologia e società, e resistenti alle seduzioni di quel'1% che possiede tutto e vuole mantenersi centralizzato. io la chiamerei: “l’arte della distribuzione” #economia #politica #futuro

Stefano Cecere
Stefano Cecere
Humanist Game Designer, Dad and Educator

studio, sviluppo e insegno nell’intersezione tra Giochi, Tecnologia e Filosofia.

Prossimo
Precedente