Develop Games, Develop the world


Data
7 Oct 2016 18:00 — 18:45
Luogo
Pisa

E’ ormai una realtà che si può imparare divertendosi: il cervello è più aperto quando le emozioni lo supportano. E dove non arrivano i libri, gli educatori, i documentari, potrebbe arrivare un videogioco! Con il potenziale di raggiungere tutti, a costo zero, immediatamente. Una grande opportunità, ma anche responsabilità, per i creatori dei prossimi videogiochi. Una panoramica su case studies, i progetti in corso e come muoversi in questa direzione.

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato