Civilization

#Storia #Strategia #Award
Tutte le piattaforme | civilization.com

E' un gioco doppiamente storico:

  1. ci giocavo già 30 anni fa e si è evoluto in 6 edizioni sempre più belle
  2. tratta di evoluzione delle civiltà

Ok non ricostruisce gli eventi storici veri e propri, ma ti mette a capo di una delle dozzine di civiltà (dagli egiziani ai romani, dai mongoli agli aztechi agli indiani) e con il giusto equilibrio tra sviluppo urbano, economia, espansione territoriale, ricerca risorse, progressi scientifici e tecnologici, si evolve dalle palafitte alla conquista dello spazio.

Se c’è una cosa da capire con questo gioco è che la storia non è una linea temporale con sequenze di semplici causa -> effetto. la Storia è un sistema molto complesso. possiamo farne delle istantanee, delinearne degli eventi chiave, ma l’intreccio tra economia, politica, società, cultura, religione, costume, scienza, tecnologia, eventi naturali.. è qualcosa di non riducibile

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato