corto ma profondo. (e Guerre Stellari)

un titolo che si presta a molte interpretazioni, vero? meraviglia dei punti di vista 😉

oggi inauguro una nuova categoria su questo blog: arte

perché non l’avevo fatto prima? essì che è una compagna di vita…

chi non si è mai confrontato con questa cosa.. tanto inutile quanto affascinante, tanto sfruttata quanto incompresa, la portatrice sana dei punti di vista e l’anelito alla comunicazione dell’incomunicabile…

e voglio fare un’altra inaugurazione (giusto per iniziare bene il rinnovamento: l’arte della sintesi.

a volte basta poco per dire tanto. anzi il saper dire con poche parole, pochi segni, poche note.. questa potrebbe essere una strada interessante..

ed eccovi quindi a voi lo spettacolo di oggi: Guerre Stellari in soli 120Kb. aspettate magari un po' se non si visualizza subito:

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato