Posts

papà ma che fai in studio anzichè stare in giardino a lavorare con noi? sto allenando questi omini a lavorare per me eh? come pensi che funzionino i robot non telecomandati? vedono con le telecamere, riconoscono gli ostacoli e fanno quello che gli diaciamo di fare e secondo te è facile programmarli in modo da essere autonomi nella loro missione, e sopratutto adattarsi a qualsiasi ambiente in cui si trovino?

che fai col cellulare? ho guardato le previsioni del tempo e ora guardo il cronometro… FACCIAMO UN GIOCO col cronometro? si. dimmi un numero tra 3 e 10. 5 la gara è chi si avvicina di più al 5. ahhhh bello… 4:95!! (dopo un po’ di prove) CINQUE PRECISO! anche io! ora proviamo con i lap. dobbiamo cliccare TUTTI i secondi fino a 10 ora con il cronometro rotondo 5!

papà ma chi sono di preciso i FASCISTI? dove ne hai sentito parlare? a scuola.. abbiamo letto e visto cosa facevano agli ebrei… a no forse erano i nazisti ti dico subito: fascisti e nazisti erano amici e contemporanei… i nazisti in Germania con Hitler, i fascisti in Italia con Mussolini. lo hai già sentito nominare vero? uhmmm.. Mussolini non so non importa ora ti spiego la base del loro pensiero: io penso una cosa.

c’è chi ha certezza nel proprio Dio creatore, e forse non se lo chiede più. c’è chi non se lo è mai chiesto oppure gli basta ricordarsi di un big bang letto da qualche parte a scuola c’è chi non ha certezze e se non tutti i giorni tutte le settimane ci pensa e si domanda con grande interesse e stupore: ma come è iniziato tutto questo? che poi, se qualcosa ha creato tutto questo… chi ha creato o come è nato quel qualcosa?

papà, oggi a scuola abbiamo letto che guardare la televisione fa molto male ai bambini sotto i tre anni !!! forse per questo motivo Bruno ogni tanto è birbone e quindi cosa dovremmo fare? propongo di non guardare più la televisione per 30 giorni e vediamo se migliora e come facciamo? tu nascondi la Fire (l’aggeggio che usiamo per vedere Netflix) e io nascondo la chiavetta con i cartoni dici che ce la faremo?

papà ma é vero che un ragazzo ha ucciso 50 persone col fucile come a Fortnite? che le abbia uccise, si é vero. Ma Fortnite non c’entra niente. e perché lo ha fatto? sistema nervoso debole uh? quando uno non é in grado di affrontare il mondo, non lo comprende e non riesce a gestire le proprie emozioni. Siamo abituati a misurare, allenare e curare i corpi, ma pochissima attenzione é data allo sviluppo della propria psiche.

ieri ho partecipato a Ivrea a SUM #02: UN EVENTO INCREDIBILE che merita di essere conosciuto. sto preparando quindi una bella sintesi dei punti salienti per poi invitarvi a vederne i video (è andato tutto in streaming ma seguire 8 ore di video non è facile) anticipo giusto qualche appunto oggi quasi tutti i giornali parlano dell’evento solo per stigmatizzarne la faccenda del giornalista della Stampa escluso perché infiltrato / non gradito.

quando si fanno le cose sbagliate

papà ma chi è un genio? direi una persona che riesce a creare nuove soluzioni o opere in modo inaspettato o unico tutti quelli che inventano cose nuove sono dei geni allora? bah c’è genio e genio il genio della lampada, il genio del male, l’ingegnere è un genio? beh la parola stessa ingegnere deriva da “ingegno” che è poi collegata ai CONGEGNI (o aggeggi come li chiamiamo noi) e alla dinamica mentale serve essere intelligenti allora aggiungerei anche la creatività.

Sai, figliolo, stamani un ragazzo americano si è svegliato, è andato alla sua scuola con un fucile e ha iniziato a sparare uccidendo moltissimi ragazzi. e sono almeno 19 le scuole USA in cui dall’inizio dell’anno si sono verificate sparatorie del genere. ahh fra un po’ non ci rimane più nessuno se continuano ad ammazzarsi! beh.. sono in tanti e non me lo auguro.. piuttosto pensavo a cosa può portare un ragazzo a tale follia.